Templates by BIGtheme NET
Home / Sanitarie / Autocertificazione della legge 104: come compilarla nel modo giusto

Autocertificazione della legge 104: come compilarla nel modo giusto

autocertificazione legge 104

In quest’articolo vi spieghiamo come fare l’autocertificazione legge 104.

La legge 104 del 1992, è una legge che riguarda l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti di tutte le persone disabili. Essa contiene tutte quelle disposizioni che riguardano lo stile di vita di una persona con disabilità e di tutti coloro che si occupano della sua assistenza.

Questa legge è nata dal presupposto che è compito dello Stato, intervenire per migliorare e promuovere tutti gli ostacoli che impediscono a una persona con disabilità di vivere la propria vita. L’articolo 3 della legge in questione, afferma che una persona handicappata è colui che presenta un deficit fisico, psichico o sensoriale, che causa una difficoltà non solo nell’apprendimento ma anche nel relazionarsi con gli altri, nello svolgere un lavoro e ciò determina uno svantaggio sociale e nella maggior parte dei casi l’emarginazione dalla società.

   

Oltre alle persone disabili, la legge può essere applicata anche agli stranieri e agli apolidi, cioè quei soggetti privi di qualunque cittadinanza.

In cosa consiste la legge 104?

L’oggetto della legge sono i permessi e i congedi straordinari retribuiti, sia per i dipendenti disabili sia per i dipendenti che prestano assistenza ad un familiare con disabilità grave. Inizialmente i permessi aspettavano solo ai disabili, e ai familiari di persone disabili entro il secondo grado di parentela.

Successivamente, con un decreto del 2010, ciò si estese anche ai parenti di terzo grado, ma solo se la persona con handicap ha oltre i 65 anni di età, oppure che questa sia affetta da una patologia invalidante grave.

 

 

Cosa spetta a coloro che hanno diritto della legge 104?

Per i lavoratori disabili spetta un permesso di tre giorni mensili e in alternativa riposi giornalieri da 1 a 2 ore. Per i lavoratori familiari di un disabile, spettano 3 permessi, da consumare nell’arco del mese, o riposi quotidiani.

Tutti coloro che usufruiscono di tale legge, hanno il diritto di scegliere la sede più vicina al domicilio del disabile da assistere; il lavoratore con handicap, ha il diritto di scegliere la sede di lavoro più vicina e non può essere trasferito in un’altra sede senza il suo consenso.

Con un intervento legislativo del 2011, i casi sopra elencati, per poter godere di questi benefici, devono presentare la dichiarazione sostitutiva di certificazione al proprio datore di lavoro.

Cos’è l’autocertificazione legge 104 e come si fa?

L’autocertificazione o dichiarazione sostitutiva, è un documento che permette al cittadino di dichiarare senza far ricorso al documento originale. E’ possibile utilizzare tale documento per richiedere prestazioni e agevolazioni nell’ambito delle pubbliche amministrazione, gestori di servizi pubblici e alcuni privati che lo consentono, ad eccezione dei tribunali. Possono richiedere l’autocertificazione i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea, e quelli facente parte di paesi extracomunitari, ma che dispongono di un regolare permesso di soggiorno.

Per sostituire il certificato originale, il cittadino deve dichiarare e firmare; può utilizzare un foglio bianco oppure appositi moduli prestampabili. Il documento può essere portato di persona, agli enti addetti a riceverlo, oppure inviarlo telematicamente allegando la fotocopia di un documento di riconoscimento.

 

 

Cosa occorre inserire nell’autocertificazione per la legge 104?

E’ opportuno inserire tutte le informazioni personali di colui che dovrà godere di tali benefici, quindi nome e cognome, data e luogo di nascita, domicilio, e numero di telefono. In seguito bisogna dichiarare lo stato di disabilità, l’eventuale patologia da cui è affetto, e di seguito dichiarare di prendersi la responsabilità di quanto detto. L’autocertificazione si conclude con la data, il luogo e la firma.

Autocertificazione per la legge 104: scarica gratis il modulo .doc da compilare

Qualora ne abbiate bisogno, di seguito vi allegheremo il modulo prestampabile in formato doc. dell’autocertificazione per la legge 104.

clicca qui e scarica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *