Templates by BIGtheme NET


Autocertificazione atto di nascita, guida e modulo da scaricare

L’atto di nascita è un documento importante, conservato presso l’Ufficio Stato Civile del proprio Comune, nel quale sono riportati luogo e data di nascita, oltre all’identificazione dei propri genitori.

L’atto di nascita serve in vari casi, ad esempio per adozioni, matrimoni, divorzi e in generale per tutte le variazioni delle proprie condizioni personali.

Questo atto è importante e spesso viene richiesto anche per poter accedere a dei diritti riconosciuti, come ad esempio il congedo per maternità o l’assegnazione di alloggi popolari.

Chiunque può visionare e ottenere una copia del suo atto di nascita recandosi nel proprio Comune di residenza. L’atto è esente da imposta di bollo e quindi lo si può ottenere in modo del tutto gratuito.

L’atto di nascita rilasciato dallo Stato Civile del Comune può anche essere sostituito da un’autocertificazione.

Non sempre è possibile usare una dichiarazione sostitutiva dell’atto di nascita, ma in molti casi si; questo permette una notevole semplificazione burocratica e riduce i tempi di attesa, evitando code allo sportello del Comune.

Oltre all’autocertificazione dell’atto di nascita è anche possibile autocertificare l’esistenza in vita, la nascita di un figlio, il decesso di un coniuge, ecc. una semplificazione burocratica non da poco.

Autocertificazione dell’atto di nascita di un figlio

Oltre ad autocertificare il proprio atto di nascita, è anche possibile produrre autocertificazioni con i dati di nascita di figli minorenni.

L’autocertificazione dell’atto di nascita ti serve tutte le volte che dovrai dimostrare alle pubbliche amministrazioni luogo e data della tua nascita o di quella dei tuoi figli.

Il modello di autocertificazione atto nascita, che puoi scaricare direttamente dal nostro sito web, è veramente molto semplice e rapido da compilare.

Nella sua prima parte andranno indicati i tuoi dati identificativi e di contatto; nella seconda, invece, dovrai dichiarare luogo e data della tua nascita ed eventualmente dei tuoi figli minorenni.

L’autocertificazione andrà poi firmata e datata e potrà essere consegnata alla Pubblica Amministrazione o spedita, anche per via telematica. Se viene inviata per posta, per email o fax sarà sempre bene allegarvi anche una fotocopia o una scansione di un documento di riconoscimento in corso di validità. Non è richiesta nessuna marca da bollo o altri particolari adempimenti.

Gli uffici della Pubblica Amministrazione hanno l’obbligo di accettare sempre le autocertificazioni prodotte dai cittadini; hanno però anche il diritto di verificarne la correttezza e veridicità.

L’autocertificazione atto nascita avviene sotto la responsabilità del dichiarante e se contiene informazioni mendaci sottopone a sanzioni penali.

Autocertificazione atto di nascita: scarica gratis il modello da compilare in formato .doc

Se necessitate di un modulo pre-compilato di autocertificazione dell’atto di nascita da poter utilizzare nei rapporti con le pubbliche amministrazioni, qui di seguito ve ne allegheremo uno in formato doc. da compilare ed utilizzare.


Autocertificazione atto di nascita

Autocertificazione atto di nascita di un figlio